First impression: Crexy Ciglia Serum

Crexy Ciglia Serum è «un siero altamente performante che aiuta e promuove la crescita delle ciglia grazie alla presenza nel prodotto di un fattore di crescita: aFGF», afferma Labo, specificando che tale fattore «è un regolatore della proliferazione e della differenziazione cellulare». 

Come si adopera?

 

√ Bisogna pulire bene le palpebre da trucco o creme residue.

√ Il Crexy Ciglia Serum si applica la sera, solo ed esclusivamente sull’attaccatura delle ciglia superiori, dall’angolo interno verso l’esterno.

Foto presente sul sito di Labo

 

Ho usato Crexy Ciglia Serum per circa un mese, dopo averlo testato all’interno del polso per qualche giorno, in modo da accertarmi di un’eventuale e possibile reazione allergica, avendo la pelle molto sensibile.
Si presenta all’occhio come un gel trasparente privo di odori particolari e, una volta accuratamente applicato, evitando di farlo entrare in contatto con la sclera, si asciuga in pochissimo tempo senza diventare appiccicoso.
Labo asserisce che per vedere i primi risultati è necessario adoperarlo dalle sei alle otto settimane, io l’ho testato per quattro, perché purtroppo ho terminato il flaconcino da 7 ml che l’azienda mi ha gentilmente spedito.
Non ho notato cambiamenti lampanti, a dire il vero, però con il mascara le ciglia sembrano un po’ più compatte e meno rade del solito.
In quanto non ho avuto la possibilità di continuare il test per almeno altre due settimane, posso quindi dirvi che: Crexy Ciglia Serum non irrita, non è per niente sgradevole sulla palpebra e che adoperarlo è facilissimo, poiché l’applicatore è quasi identico a quello di un eyeliner liquido e quindi è pure quasi identica la sua stesura.
Insomma, credo che l’idea in sé di Crexy Ciglia Serum sia valida e che, alla fine dell’estate, acquisterò un nuovo flaconcino per continuare a testarlo e farmi in questo modo un’idea definitiva.

 


Articolo in collaborazione con Labo Make-Up

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Potrebbero anche interessarti

Ecco altri articoli simili a quelli letti di recente!

error: