Manga: Il giardino dell’Eden

Quattro storie diverse. Quattro storie che in comune hanno il tratto incantevole e delicato di Kaoru Fujiwara. Quattro storie che sono prima semi, poi germogli nei nostri cuori di lettori.

Il giardino dell’Eden è un gioiello di rara bellezza, non solo graficamente, ma soprattutto psicologicamente.

 

In esso troviamo generi e sentimenti diversi: emozionale, metafisico, soprannaturale, sensuale. Una girandola che la Fujiwara descrive alla perfezione con uno sguardo, una frase chirurgica, uno svolazzo di capelli e la posa di un corpo.
È una maestra dell’espressione, trasmette davvero con una semplice linea, e ciò per me è il punto forte di questo volumetto che fa parte della nuova collana Wasabi della Star Comics. E trasmettere con una semplice linea – empatizzare con il lettore – non è per i molti, credo infatti che sia una dote posseduta dai pochi. In special modo se il tutto è racchiuso in centosettanta pagine circa.
Le quattro storie hanno materialmente uno spazio esiguo, eppure emotivamente hanno la potenza di un tornato, perché ci distruggono con la delicatezza dei loro contenuti.
Contenuti che scottano, vibrano, sono vivi e reali come vivi e reali siamo noi che ci specchiamo nelle pagine inchiostrate, di storia in storia, di disegno in disegno, in questo miracolo in bianco e nero creato da Kaoru Fujiwara.
Il suo tratto è strabiliante. Non sempre vengo affascinata da determinati dettagli in chiaroscuro: gli occhi tormentati di chi vorrebbe solo un attimo di pace, le ali di una farfalla che non sa dove andare, l’anima di una donna tradita.
La Fujiwara bada alle minuzie e le rappresenta con schiacciante realismo, senza illudere chi la legge con inutili e romantiche favolette. Parla alle donne, parla agli uomini, non agli adolescenti e ai bambini. Non ci esime dalla crudezza, dal male che pervade il mondo che calpestiamo passo dopo passo
Lei è sincera quanto sono sinceri i suoi personaggi spogli di maschere.
Lei è diretta quanto sono dirette le azioni dei suoi personaggi.
Perciò, se siete alla ricerca di storielle mielose, direi di girare alla larga da Il giardino dell’Eden. Se viceversa volete immergervi del verismo di un manga dalle nuance mature, correte in fumetteria e compratelo: saranno i € 12,00 meglio spesi nel mese di settembre!

 


 

Titolo: Il giardino dell’Eden
Autore: Kaoru Fujiwara
Editore: Star Comics
Prezzo: € 12,o0
Pagine: 170

Per la terza uscita della collana Wasabi, Star Comics sceglie un’opera dal sapore delicato e pungente al tempo stesso. Grazie al suo tratto etereo eppure estremamente espressivo e a uno stile compositivo che strizza l’occhio al mondo della fotografia, la maestra Fujiwara dipinge quattro storie che oscillano vertiginosamente fra l’onirico e il carnale, scavando a fondo nelle distorsioni e nelle contraddizioni dell’animo umano e interrogandosi sulla fragilità dei rapporti. Chiude l’opera un rivisitazione in chiave psicologico-erotica della fiaba di Cappuccetto Rosso. Un’opera imperdibile per chiunque voglia assaporare appieno il gusto del miglior fumetto d’autore giapponese contemporaneo!

 


PRODOTTO RICEVUTO DA STAR COMICS

 

FAQ

  • Il giardino dell’Eden è ancora in corso in Giappone? No, poiché è un volumetto unico.
  • Dove posso acquistarlo? Sul sito dell’editore, in libreria o in fumetteria.
  • Quando verrà pubblicato il prossimo volumetto? Vedesi prima domanda. 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Potrebbero anche interessarti

Ecco altri articoli simili a quelli letti di recente!

error: