Recensione: : “Così come sei” di Alessia Litta

E se l’ispirazione arrivasse in un’istante? Se l’ispirazione bussasse al cuore in un momento in cui il cuore è ormai del tutto al buio?

Flavio, fotografo professionista, va ormai avanti senza nessuna scintilla, fino a quando non incontra la sua musa.

 

La sua musa è Arianna.
Studentessa modello, una madre difficile alle spalle, la passione della danza messa al guinzaglio. Una ragazza con un grande potenziale, ma con troppi doveri.
Eppure Flavio la convince a posare per lui e… per scoprire il resto dovrete leggere Così come sei!
Così come sei, il nuovo romanzo selfpublishing di Alessia Litta, all’apparenza può sembrare la classica storia romance che si dipana tra momenti di tensione emozionale e momenti di puro sconforto. Il classico tira e molla tra il lui sexy e la lei ritrosa.
Niente di più sbagliato. Niente di più diverso.
Perché Così come sei ci parla di qualcosa che va ben oltre l’amore romantico. Ci parla dell’amore per se stessi – per la propria anima, per il proprio corpo – e le diversità che ci rendono unici al mondo.
Le diversità diventano il fulcro di Così come sei. Diventano il diamante del romanzo, in quanto la Litta si spinge pian piano verso argomenti sensibili e delicati, senza esagerare e senza rendere il plot esasperante.
Quando in un romance si trattano argomenti come quello trattato da Così come sei, a mio avviso acquista un quid in più. Si trasforma. Non resta statico. Assume altre gradazioni e dimensioni.
La scrittura di Alessia Litta, poi, è un fiume cristallino che si muove tra il semplice e il ricercato. Che scava, irrora, inghiotte ogni pensiero.
È come se scattasse foto con la stessa maestria di Flavio.
Aspetta paziente che i personaggi si muovano tra le pagine e click. Scatto, fotogramma, fermo immagine. Un secondo imprigionato per sempre.
Come avrete potuto ormai capire, consiglio fortemente Così come sei.
È un romanzo adatto alle romantiche, alle donne in cerca d’ispirazione, alle donne che vogliono amarsi nell’anima e nel corpo, a tutte coloro che sono stanche e vogliono trovare un po’ di refrigerio.
Io, arrivata a questo punto della recensione, a pochissimi passi dalle parole «the end», voglio però pubblicamente chiedere ad Alessi Litta… il numero di Andrea.
Miei cari lettori, voi ancora non sapete chi è Andrea, ma fidatevi se vi dico che è un personaggio coraggioso, pieno di energie, comprensivo.
Insomma: un personaggio da colpo di fulmine.
O da ruolo principale.  

 


 

Titolo: Così come sei
Autore: Alessia Litta
Editore: Self-publishing
Prezzo: € 0,99
Pagine: 433

Flavio è un fotografo di moda che ha lottato per arrivare ad affermarsi. È conosciuto e stimato, eppure da qualche tempo sta attraversando una crisi che rischia di mettere in discussione il lavoro di tutta una vita. Quando, però, vede Arianna, una giovane dal comportamento schivo e introverso, e uno sguardo capace di bucare, capisce che non tutto è perduto. Lei è la modella di cui ha bisogno in questo momento. Ma la ragazza non vuole nemmeno sentir parlare di posare davanti a una macchina fotografica e rifiuta la proposta di lavorare per lui.
Tuttavia Flavio non può rinunciare a scoprire il mistero che si cela dietro quello sguardo. Perché Arianna stessa è un mistero. Perché Arianna ha un segreto. Ma quando infine la ragazza accetta, pone una condizione ben precisa.
Flavio scenderebbe a patti con il diavolo pur di averla, ma saprà rispettare una promessa che per Arianna è sacra?
Tra una Roma caotica e romantici paesaggi autunnali sugli Appennini d’Abruzzo, i sentimenti di Arianna e Flavio usciranno allo scoperto. E i due impareranno finalmente cosa significa accettarsi e amarsi per quello che si è.

 


 

  • Annarita (6 luglio 2018)

    Dev’essere davvero un bel libro… mi attira moltissimo e poi le tue recensioni, Rosy, sono una garanzia!

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Potrebbero anche interessarti

Ecco altri articoli simili a quelli letti di recente!

error: