Recensione in anteprima: “Eri tu” di Ivy D. Morgan

A CURA DI ALINA VENTURA

 

Pensavo che i giorni di quarantena non finissero mai, mi sembra ieri febbraio… e invece siamo già a maggio! In queste settimane non è stato facile gestire le mille notizie che arrivavano  – contagi, morti, lavoro, cassa integrazione, crisi – però per fortuna sono quasi passati, e sono passati anche grazie ai miei amati libri.
Infatti eccomi qui, oggi, a parlarvi in anteprima del nuovo romanzo di Ivy D. Morgan: Eri tu.

Che dire? Ivy è sempre una scoperta e lo è stata anche questa volta.

 

La sorpresa si trova sin dalle prime pagine: la nostra protagonista Riley scopre di aspettare un figlio, iniziano così per lei i primi timori su come gestire la gravidanza e soprattutto come dirlo al compagno. E come ben sapete la vita non è sempre rosea, difatti quando va a trovare in ufficio il suo terribilmente perfettino e snob fidanzato, lo becca a fare sesso con un’altra.
Allibita, amareggiata e delusa, scappa.
Nel suo triste vagare, incontra un angelo che le dà un posto dove stare e che le fa iniziare un’altra vita.

 

 

Un giorno entra nella sua vita lui, Brooklin: ora vi chiederete che passa per la testa a Ivy, quando sceglie i nomi dei suoi protagonisti.
Sulle prime ero scettica e sarcastica anch’io, non vi nascondo che l’ho presa anche in giro per questa scelta ma vi dirò: c’entra il ponte e c’entra un aneddoto molto tenero.
Brooklin è il fratello dell’angelo: è un musicista tornato a casa dopo un lungo tour e una brutta litigata con la sua band, che trova la sua stanza occupata da una sconosciuta.
Tra le pagine di Eri tu, seguiremo non solo il nascere della  loro dolce e osteggiata storia d’amore,  ma anche l’intera gravidanza di Riley.
Quella tra Brooklin e Riley è una storia d’amore che nasce piano, in cui ho adorato il protagonista maschile perché non ha perso mai la speranza, la tenacia quando ha dovuto fare delle scelte dolorose.

 

 

Devo dire che questa nuova opera di Ivy mi ha molto sorpresa: in questo romanzo si sorride, si ride, si sospira, si resta scioccati per i colpi di scena (ebbene sì, Ivy non ha perso il suo tocco drama e l’ha ben saputo inserire nella storia).
Ci si immedesima così tanto nei protagonisti che, credetemi, a un certo punto del libro verrà anche a voi la voglia di prendere a testate la nostra cara protagonista.
Quindi adesso che vi ho incuriosito, almeno un pochino spero, non vi resta che leggere Eri tu di Ivy!

 


 

Titolo: Eri tu
Autore: Ivy D. Morgan
Editore: Selfpublishing
Prezzo: € 2,99
Pagine: 292

DISPONIBILE DA OGGI!

Sono Riley, il mio fidanzato appartiene a una delle famiglie più ricche e facoltose del Maine e aspettiamo il nostro primo figlio.
Potreste pensare che la mia vita sia perfetta. Lo pensavo anch’io, finché non l’ho sorpreso a fare sesso con un’altra. Sconvolta e umiliata, me ne sono andata abbandonando quel mondo dorato a cui ormai pensavo di appartenere e mi sono ritrovata letteralmente in mezzo a una strada.
Il mio cammino si è incrociato con quello di Paris, che mi ha accolta in casa sua come fossi una sorella.
Tempo dopo ho incontrato suo fratello, Brooklin, ironico e scanzonato musicista di una band conosciuta in tutta l’America. E io l’ho accolto con una mazza da baseball.

 


PRODOTTO RICEVUTO DALL’AUTRICE

  • Ivy D. (22 maggio 2020)

    Grazie di cuore alla dolce Alina e a Rosy! <3

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Potrebbero anche interessarti

Ecco altri articoli simili a quelli letti di recente!

error: