Recensione: trilogia “The Paper Magician” di Charlie N. Holmberg

Quale magia è la più potente? Quella della carta? Quella del vetro? O quella del cuore? Sono le emozioni la vera magia? Quelle emozioni che ci portano a valicare le nostre titubanze, che ci spingono dove soltanto il coraggio può arrivare?

Di certo, Ceony Twill ha dimostrato che la magia è anche sentimento

 

La trilogia The Paper Magician è una trottola di sensazioni, azioni, violenza, magia. Una trottola che vi toglierà il fiato, vi tormenterà l’anima, vi farà tremare per la suspense e le incredibili descrizioni emozionali con cui Charlie N. Holmberg sa incanta i propri lettori.
Lo stile dell’autrice, seppur semplice, è una continua esplosione nella sua linearità e sveltezza: la componente psicologica dei personaggi, poi, è davvero interessante dal primo all’ultimo volume.
Se Paper Magician mi aveva entusiasmato per la sua particolarità, facendomi entrare nel cuore dei personaggi, in Glass Magician e Master Magician ho scorto ulteriori nuance nelle quali si muove l’imperfezione umana e la potenza che l’imperfezione umana può avere.
Charlie N. Holmberg ha creato un mondo spettacolare, unico nel suo genere, che tanto mi ha affascinata di opera in opera.
Amo tutto dei suoi romanzi, dai personaggi al plot: soprattutto la delicatezza con la quale descrive il rapporto di Ceony ed Emery, prima lavorativo, poi d’amicizia, in fine d’amore.
Non ho nulla da rimproverare a quest’autrice. Credo che il suo sia tra i più teneri romanzi del genere: senza sesso, senza allusioni volgari, però con quella tensione emotiva che ti fa vibrare il cuore così forte che quasi ti manca il respiro.
Ceony è una ragazza coraggiosa, un po’ sprovveduta, ma una ragazza che non si ferma davanti al terrore pur di salvare i suoi cari. Ed Emery? Un protagonista maschile magnetico, con molti lati oscuri (Noi conosciamo bene il suo cuore, letteralmente!), che non ha il fisico di una statua greca, ma è bello comunque.
Spero che il mio entusiasmo vi travolga, spingendovi a leggere questa magica trilogia: la Fanucci ha fatto il colpaccio e mi auguro non si faccia sfuggire le nuove opere di Charlie N. Holmberg.

 


 

Titolo: Paper Magician
Autore: Charlie N. Holmberg
Editore: Fanucci Editore
Prezzo: € 4,99 – € 14,90
Pagine: 220

Ceony Twill, giovane e talentuosa allieva dell’accademia di magia Tagis Praff, sta finalmente per cominciare l’apprendistato che la legherà per tutta la vita all’elemento magico che ha sempre desiderato. Eppure, contrariamente a quanto sognava, il suo destino non sarà scritto nel metallo ma sulla carta. Tra fogli che si animano dando vita a personaggi incredibili e storie fantastiche che la lasceranno a bocca aperta, toccherà allo stravagante mago Emery Thane convincerla delle qualità straordinarie di un elemento così delicato e allo stesso tempo prodigioso. Così, quando Lira, malvagia praticante di arti magiche proibite, priverà il maestro del suo cuore, Ceony per tenerlo in vita gliene confezionerà uno di carta, per poi volare sulle ali di un enorme aeroplanino all’inseguimento della perfida maga, verso un’avventura che porterà alla luce i ricordi più lontani e i segreti più taciuti, nascosti nell’angolo più remoto dell’anima.
 

Titolo: Glass Magician
Autore: Charlie N. Holmberg
Editore: Fanucci Editore
Prezzo: € 4,99 – € 14,90
Pagine: 224

Tre mesi dopo aver restituito il cuore di Emery Thane, maestro di arti magiche, al suo legittimo proprietario, Ceony Twill è sulla buona strada per diventare una Piegatrice. Adora dare vita alle forme che disegna e creare esseri inanimati da semplici pezzi di carta. Non tutte le sue attenzioni, però, sono rivolte allo studio della magia; i suoi pensieri più dolci sono per il suo giovane maestro, a cui Ceony spera di avvicinarsi sempre più anche se sa di non essere riuscita a rompere la barriera che ancora li separa. Nel frattempo una nuova minaccia è in arrivo: un mago in cerca di vendetta è convinto che Ceony custodisca un importante segreto e sarà disposto a tutto pur di venirne a conoscenza… anche se per farlo dovrà mettere e repentaglio l’esistenza stessa del mondo magico. Di fronte a pericoli spaventosi che metteranno a repentaglio la vita di coloro che le stanno più a cuore, Ceony dovrà affrontare una nuova prova, confrontandosi con i limiti delle sue paure e scoprendo la reale misura del proprio valore.

 

Titolo: Master Magician
Autore:
Charlie N. Holmberg
Editore:
Fanucci
Prezzo:
€ 4,99 – 
€ 14,90
Pagine:
256

Durante il suo lungo apprendistato, Ceony Twill ha tenuto nascosto un segreto al suo stesso mentore, Emery Thane: ha scoperto di poter praticare forme di magia diverse dalla propria, un’abilità da sempre ritenuta impossibile da acquisire. Ormai è giunta al termine del suo percorso e sta per affrontare l’esame finale, ma proprio quando tutto sembra andare per il verso giusto ecco che gli imprevisti si mettono sulla sua strada, complicandole un bel po’ la vita. Per allontanare da sé i sospetti di favoritismo, Emery fa testare le qualità di Ceony da un tale Prit, un piegatore che, come tutti sanno, odia il maestro e a cui non importa nulla della sua apprendista. Proprio nel momento in cui un efferato criminale con cui la ragazza ha avuto un tempo a che fare è scappato di prigione e ora è pronto a regolare i conti con il passato. Ceony sa che se vuole evitare la sua vendetta dovrà trovarlo prima che sia troppo tardi, perché colui che ha di fronte è il peggiore dei suoi incubi, il solo in grado di padroneggiare l’unica forma di magia che lei non riesce a dominare…

 


 

LASCIA IL TUO COMMENTO

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Potrebbero anche interessarti

Ecco altri articoli simili a quelli letti di recente!

error: