Emotional lipsticks #1: a ogni rossetto un’emozione

Finalmente online con una delle mie piccole novità: un angolo tutto dedicato al make-up e a quelle fatue chiacchiere che a noi donne non dispiacciono mai.
Appunto, nel riprogettare rosypuntoevirgola, ho preso il coraggio a quattro mani e ho deciso di spingermi oltre la mia comfort zone, ovvero libri e libri e libri, per parlarvi d’altro e altro ancora.
In questo “debutto”, mi accompagna – rullo di tamburi! – Redhairontheroad, aka la rossissima Catherine che di make-up ne sa a iosa, con una collaborazione sfiziosa: sul suo blog, infatti, troverete un post gemello al mio!
Abbiamo creato assieme la rubrica Emotional lipsticks: a ogni rossetto un’emozione e ora eccoci qui, ad associare a ciascuna sensazione uno o due rossetti, senza pensare a fasce di prezzo o determinati brand: ci siamo fatte – e faremo – semplicemente guidare dall’istinto e dall’estrosità!
Per questo primo articolo, abbiamo scelto come emozioni: felicità, tristezza e passione. Un trio davvero intrigante, non credete?
Adesso vi tocca solo scoprire che colori abbiamo scelto per voi! 

“Non sono capace di leggere un messaggio triste
senza prima mettermi il rossetto.”
[da Colazione da Tiffany]

 

Felicità

1. Wycon Long Lasting Liquid Lipstick 14
Un packcing lineare per 7 ml di prodotto che, dal momento dell’apertura, dura diciotto mesi. Di stesura semplicissima, grazie al suo applicatore, ha una buona tenuta.
Tende un po’ a seccare le labbra, ma basta qualche piccolo accorgimento prima di indossarlo: per esempio un ricco burro cacao!

2. Kiko Best Friends Forever 04

Un fucsia acceso che non posso più – ahimè! – indossare, poiché, come usualmente si dice, “mi sbatte un po’” con l’attuale rosso ramato dei miei capelli.
A volte me ne infischio e lo uso: ha una nuance che mette subito allegria e che non passa di certo inosservata.

error: